Pizze fritte con mozzarella e olive all`abruzzese

INGREDIENTI (PER 10 PIZZE FRITTE):
-350 gr. Farina 0
-150 gr. Farina 00
-25 gr. lievito di birra fresco
-310 ml acqua tiepida
-40 gr. zucchero
-20 gr. sale

PER FARCIRE:
-400 gr. polpa di pomodoro
-170 gr. Olive Nere Leccino Denocciolate all`Abruzzese Ficacci
-180 gr. mozzarella
-sale, origano q.b.

PROCEDIMENTO:
In una ciotola capiente mettete le due farine e mescolatele con un cucchiaio. Al centro praticate un buco dove andrete a posizionare il lievito di birra fresco sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida e successivamente aggiungete lo zucchero, il sale e l’olio extravergine d’oliva.
Mescolate gli ingredienti aggiungendo gradatamente tutta l’acqua tiepida e iniziate ad impastare sul piano del tavolo infarinato fino a quando l’impasto diventa soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti).
Rimettete quindi l’impasto nella ciotola infarinata, coprite con uno strofinaccio umido e ponete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (circa 1 ora e mezza). Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e dividetelo in 10 palline di misura uguale.
Stendete ciascuna parte con le mani appiattendo leggermente e ponete nuovamente a lievitare per circa 20 minuti. Nel frattempo condite la polpa di pomodoro con un filo d’olio, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di zucchero.
Friggete le pizze in abbondante olio di semi, scolatele su carta assorbente e condite con la polpa di pomodoro, le Olive Nere Leccino Denocciolate all`Abruzzese e la mozzarella tagliata a cubetti. Spolverizzate con un po’ di origano e servite subito.
Ottime anche tiepide ma, se lo gradite, potete ripassare le pizze fritte in forno per per un paio di minuti, per far diventare filante la mozzarella.

Seguici su:

Rispondi