Smeriglio alla messinese con olive Leccino

INGREDIENTI:
-2 tranci di pesce smeriglio
-1/2 bicchiere di vino bianco
-50 g di capperi dissalati
-1 cipolla
-50 g di olive nere di Leccino Ficacci
-1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
-200 g di polpa di pomodoro ( se gradite un sugo più corposo aggiungete 1 cucchiaio di -concentrato di pomodoro)
-farina q.b
-prezzemolo tritato q.b
-pepe q.b

PROCEDIMENTO:
Lavare sotto acqua corrente i capperi e lasciarli a bagno in acqua fresca per circa 15 minuti affinché perdano il sale in eccesso. Infarinare le fette di smeriglio. In una padella scaldare l’olio e soffriggervi il pesce per qualche minuto da entrambi i lati. Sfumare con il vino bianco e dopo qualche istante aggiungere la cipolla affettata sottilmente, le olive, i capperi dissalati, la polpa di pomodoro e un poco di acqua (per un sugo più corposo aggiungere anche il concentrato di pomodoro). Pepare, coprire con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco moderato per circa un 15 minuti. Adagiare le fette di smeriglio su un piatto e tenere in caldo. Fare cuocere il sugo per altri 20 minuti o fino a che si sarà formata una salsetta densa e la cipolla risulterà ben cotta. Unire nuovamente il pesce al sugo, lasciare insaporire qualche altro minuto e servire ben caldo cosparso di prezzemolo tritato.

Seguici su:

Rispondi