Caponatina di Verdure con Olive Verdi Cerignola

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):
-1 melanzana grande
-2 zucchine piccole
-1/2 cipolla bianca
-1 gambo di sedano
-10 Olive Verdi Giganti Cerignola Ficacci
-3 cucchiai olio extra vergine d’oliva bio
-1 cucchiaio di capperi sotto sale di Pantelleria
-185 gr. passata di pomodoro bio
-2 cucchiai Aceto Balsamico di Modena IGP
-sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Lavate, asciugate e tagliate a piccoli cubetti sia la melanzana che le zucchine. Friggete i cubetti di verdure in abbondante olio di semi e quando sono dorati scolateli su carta assorbente, salate leggermente e tenete da parte.
Tritate finemente la cipolla e tagliate a pezzetti il sedano; mettete entrambi gli ingredienti in una pentola capiente insieme a 2 mestolini d’acqua. Accendete il fuoco e lasciate stufare le verdure. Quando l’acqua è evaporata del tutto aggiungete l’olio, mescolate con cura e lasciate soffriggere. Unite adesso i capperi dissalati e le olive snocciolate e tritate grossolanamente. Mescolate e fate saltare per qualche minuto, dopo di che aggiungete la passata di pomodoro ed un pizzico di sale (ce ne vorrà davvero poco, perchè i capperi e le olive sono già abbastanza salati). Mescolate nuovamente, abbassate la fiamma e unite i cubetti di melanzana e di zucchine. Mescolate delicatamente, aggiungete 2 cucchiai di Aceto Balsamico di Modena IGP e infine togliete dal fuoco.
Lasciate raffreddare completamente la caponatina a temperatura ambiente e, se non la consumate subito, mettetela in frigorifero. Al momento di servirla, toglietela dal frigo 10-15 minuti prima di consumarla. Consiglio di servirla in coppette o piattini finger-food, per una presentazione migliore.

Seguici su:

Rispondi