SPEDIZIONE GRATUITA IN 48H (Dal Lunedì al Venerdì)
tiella di gaeta

La Tiella di Gaeta

La tiella è una specialità gastronomica tipica della città di Gaeta, consistente nell’interporre un ripieno di vario genere tra due sfoglie di impasto di farina simile a quello della pizza, ma che richiede una lavorazione più accurata e possibilmente manuale. In altri termini, la Tiella si potrebbe definire come una sorta di ripieno tra due strati circolari di pasta morbida: risulta umida nel ripieno ma non eccessivamente nello strato esterno.

INGREDIENTI:
Olive Nere Denocciolate FICACCI
500g Farina 00
300 ml acqua
2 Cucchiaini di sale
1 Pizzico di Zucchero
Mezzo cubetto di lievito pasta madre
1kg Polpo
1 Spicchio d’aglio
Olio extravergine di oliva
1 Patata
Peperoncino piccante
200g pomodori
Foglie di basilico

PROCEDIMENTO :
In una terrina versare la farina, insieme ai 2 cucchiaini di sale, il pizzico di zucchero e il mezzo cubetto di lievito sciolto. Mescolare il tutto ricavando uno spazio nel mezzo, dove verseremo l’acqua tiepida lavorando l’impasto dal interno verso l’esterno. Fino ad ottenere un panetto morbido. Dovrà lievitare per circa 5+ ore. A metà lievitazione lavorare di nuovo l’impasto, questo aiuterà maggiormente la lievitazione.
Quando il panetto avrà raddoppiato il suo volume, dividiamo il panetto in 4 palline.

Due le andremo a stendere nelle teglie oleate, facendo salire l’impasto fin sopra i bordi della teglia.
Per il ripieno, in una padella andiamo a soffriggere uno spicco di aglio con olio, uniamo 1 patata a dadini piccoli, i pomodorini e le olive nere denocciolate FICACCI, il peperoncino, foglie di basilico e infine il polpo pulito e tagliato a pezzi, e lasciamo rosolare per pochi minuti.
Aggiungere il ripieno sul panetto steso nella teglia e coprire con il panetto rimanente, facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno.
Cuocere in forno statico a 200° per circa 30 minuti. La vostra Tiella di Gaeta è pronta.

Related Post

Siamo curiosi di conoscere la tua opinione...