Focaccia soffice con pomodorini e olive

INGREDIENTI:
•250 gr di farina manitoba
•100 gr di farina 0
•150 gr di semola rimacinata
•20 gr di fiocchi di patate
•400 ml di acqua tiepida
•12 gr di lievito di birra
•3 cucchiai di olio extravergine d’oliva ROMEO
•1 cucchiaino di miele (o zucchero)
•8 gr di sale

INGREDIENTI per condire:
•2 cucchiai di acqua
•2 cucchiai di olio extravergine d’oliva ROMEO
•sale
•origano
•20 pomodorini ciliegini
•300 gr di olive verdi giganti Cerignola Ficacci

PROCEDIMENTO:
Ho trovato questa ricetta sul blog di Federica, adoro questa focaccia, è sofficissima, io solitamente faccio metà dose, se la volete più alta, o fate la dose intera oppure utilizzate uno stampo più piccolo. Nella ciotola dell’impastatrice, sciogliere il lievito con l’acqua tiepida (attenzione, non deve essere calda altrimenti vi “ammazza” il lievito) e lo zucchero e lasciare riposare 10 minuti. Trascorso il tempo, versare tutti gli ingredienti nella ciotola e impastare con il gancio K (quello ad uncino) finché l’impasto non sarà ben incordato, le pareti della ciotola dovranno essere belle pulite, rovesciarlo sulla spianatoia infarinata e lavorare per pochi minuti, formare una palla e metterla a lievitare nel forno spento per 2 ore (deve triplicare di volume). Rovesciare l’impasto sulla spianatoia infarinata con la farina di semola e fare due giri di pieghe (dovete ripiegare l’impasto dall’esterno verso il centro), riformare la palla, spolverarla con la farina di semola e lasciar riposare per 30 minuti. Trascorso il tempo rivestire la leccarda con la carta da forno ungerla appena e sempre con le mani unte, prendere l’impasto e stenderlo o meglio tirarlo con le mani per non schiacciare tutte le bolle che si saranno formate, spennellare con un’emulsione di acqua e olio , distribuire i pomodorini precedentemente tagliati a metà e svuotati (rivolgerli sempre con la parte svuotata verso il basso), le olive snocciolate e tagliate a metà, spolverare con abbondante origano e un pizzico di sale. Lasciare lievitare ancora 30 minuti, nel frattempo scaldare il forno a 200°, infornare a 180° per circa 30 minuti, la focaccia dev’essere bella dorata. Buonissima, soffice soffice, leggerissima, ottima calda, tiepida e anche fredda…non vi so dire se dura anche il giorno dopo perché qui è sempre finita prima! Se non vi piacciono le olive potete farla anche solo di pomodorini o viceversa! Se non avete la farina 0 e la manitoba potete tranquillamente farla con la 00.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...