SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA IN 48H (Dal Lunedì al Venerdì)
risotto-asparagi-con-olive

Risotto agli asparagi con olive

Torniamo con una nuova ricetta: il risotto agli asparagi con olive. Questa volta abbiamo scelto un prodotto tipico Abruzzese denocciolato: perfette per un semplice risotto di stagione.

È partito il periodo giusto per consumare gli asparagi, e allora perchè non prepare un buon risotto? Ecco la nostra semplice e genuina ricetta.

Gli asparagi non sono una tipica verdura che convince tutti, ma allo stesso tempo hanno diverse proprietà. È bene sempre consumare prodotti di stagione come richiede la nostra cucina mediterranea. Tuttavia, quest’oggi portiamo in tavola un risottino molto semplice e gustoso.

Abbiamo scelto di abbinare agli asparagi delle perfette olive ricetta tipica Abruzzese FICACCI. Queste ultime al palato hanno un sapore leggermente piccante, ma un retrogusto davvero sublime.

Solitamente gli asparagi vengono cotti interi, non si sa come mai molti non si dedicano ad una loro cottura differente; noi invece, abbiamo deciso di taliargli a julienne come tutte le altre verdure e rosolarli.

INGREDIENTI:
100g di olive ricetta tipica Abruzzese FICACCI
350g di riso
1 dado vegetale
Acqua q.b
Una noce di burro
50g di Asparagi freschi

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa dedicatevi alla pulizia degli asparagi e tagliateli a julienne.

La preparazione di un risotto è estremamente semplice, ma richiede del tempo. Purchè sia originale e completo, il risotto reclama una cottura lenta e graduale (grazie alla presenza del brodo vegetale).
Per iniziare, disponete un pentolino sul fuoco con dell’acqua e lasciate sciogliere al suo interno il brodo vegetale (in gelatina o a forma di dado). Mentre quest’ultimo si dissolve, munitevi di una padella nella quale andrete a tostare il riso.
Collocate il tegame sul fuoco con un filo d’olio o una noce di burro e lasciate cuocere gli asparagi; in un secondo momento unite il riso e, arrivati a questo punto, lasciatelo tostare per almeno 40 secondi.
In successione: il brodo a più riprese e lasciate cuocere il riso a fuoco lento ( il brodo dovrà essere aggiunto non appena il composto risulterà quasi “asciutto” ). Il segreto per preparare un buon risotto è quello di non renderlo mai asciutto, tuttavia il brodo utilizzato oltre ad insaporirlo, lo aiuterà a cuocersi.
La cottura a fuoco lento richiederà una tempistica di circa 15/20 minuti. A cottura quasi ultimata, unite le olive e mantecate lasciando cuocere. Quando il risotto agli asparagi con olive risulterà al dente e ben colorato spegnete i fornelli e servite.

Scopri le altre ricette di EVOFOOD.IT.

Related Post

Siamo curiosi di conoscere la tua opinione...