Pasta con Ragù di Anguilla e Pesto di Olive: la Ricetta di Gennaro Esposito

FONTE: amalfinotizie.it

INGREDIENTI per 4 persone:

• 320 gr fettuccelle
• 300 gr anguilla (precedentemente deliscata e sfilettata)
• 200 gr di acqua di pomodoro
• 70 gr vino bianco
• 40 gr finocchio a cubetti
• 80 gr olio extra vergine di oliva Romeo
• 10 pomodorini del piennolo
• 4 foglie di basilico
• 2 spicchi d’aglio
• 1 peperoncino (finemente tritato)
• 1 ciuffetto di prezzemolo
• sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Per il ragù di anguilla

Mettete l’aglio in un tegame, rosolatelo in 40 gr di olio insieme al peperoncino. Unite poi 200 grammi di anguilla, e fatela rosolare, salate e sfumate poi con il vino bianco. Aggiungete ancora basilico, prezzemolo, i pomodorini del piennolo interni e l’acqua dei pomodori. Continuate a cuocere per circa 30 minuti. Frullate poi il tutto e passate al setaccio. Mettete da parte.

Per le fettuccelle

Prendete una padella, rosolate l’aglio in 40 grammi di olio d’oliva. Unite la restante anguilla che avrete prima tagliato a cubetti, e fatela ben rosolare. Unite il ragù di anguille che avete preparato prima ed amalgamate bene. Controllate il sale e se necessario aggiustate. A questo punto dovete cuocere la pasta. Prendete le fettuccelle e lessatele in abbondante acqua bollente salata. Cotta la pasta al dente unitela al sugo con l’anguilla. Mantecate per qualche minuto sempre in padella e poi servite. Buon appetito con questa pasta al ragù di anguilla davvero squisita, d’alta cucina.

Seguici su:

Rispondi